Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

"Tropico del Cancro" di Henry Miller


Ho da alcuni giorni finito la lettura di questo libro.
Il linguaggio, molto particolare di Miller, posso dire diventa parte integrante del romanzo autobiografico che, con dovizia di particolari su luoghi ben precisi di Parigi, diventa, nello stesso tempo, anche un manuale quasi psicologico di come si sentivano gli artisti e letterati negli anni '30 a Parigi e di come, forse, si potevano risolvere i loro "mali di vivere".

Per chi ama Parigi, consiglio la lettura e posto qui di seguito alcune immagini di luoghi che Miller cita e nei quali vive la sua esperienza francese.
Consiglio anche di visitare, per maggiori dettagli, il sito Walking Paris with Henry Miller, completo di tutte le indicazioni e i luoghi del romanzo.

Qui di seguito la trama.

E' un romanzo scritto da Henry Miller, pubblicato per la prima volta nel 1934 dalla Obelisk Press a Parigi, ed ancora in stampa.

Il romanzo è ambientato nella Francia del 1930, principalmente a Parigi. È scritto in prima persona, come molti altri dei romanzi di Miller, e spesso fluttua tra il passato ed il passato prossimo. Alcuni capitoli spesso seguono un riferimento narrativo stretto agli amici di Miller, ai colleghi ed ai posti di lavoro; altri sono scritti come delle riflessioni a flusso di coscienza. Vi sono molti passaggi che esplicitamente descrivono gli incontri sessuali del narratore, anche se il libro non si focalizza soltanto su questi argomenti.

Negli Stati Uniti venne pubblicato per la prima volta nel 1961 dalla Grove Press, e portò ad un processo per oscenità che spinse ad applicare e/o rivedere le leggi americane sulla pornografia degli anni sessanta. Il romanzo divenne famoso, oltre che per la sua franca e spesso dettagliata descrizione del sesso, anche per la prosa colta ed elaborata che lo fanno considerare da molti come un importante capolavoro della letteratura del ventesimo secolo.

http://it.wikipedia.org/wiki/Tropico_del_Cancro_(romanzo)


Café Terrasse, Montparnasse


Boulevard Jules Ferry


La Gare Saint Lazare


Le Jardin des Tuileries


Il Lungosenna


Place Saint Sulpice


Rue Bonaparte


Il Café Le Select


Il Cafè Le Dome


Rue du Château


Hôtel des-États-Unis


Boulevard Raspail


Rue de l'Echaudé


Café de l'Eléphant

1 commenti:

emilia ha detto...

Mi fa piacere, cara, e subito mi viene un'idea... Sai che dall'anno scorso abbiamo messo l'inizio di una casa editrice e ora stiamo per pubblicare la raccolta di racconti di una scrittrice (più o meno alla mia età, dai miei gusti letterari). Ed uno dei racconti ha come titolo "Subtropico del Cancro". Visto che abbiamo intenzione di tradurre questi racconti in italiano, ti piacerebbe rivisionare la traduione italiana che probibalemte non sarà perfetta visto che ho l'intenzione di farla io (ehe, quando mi piace un testo, vorrei tradurrlo lo)

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009