Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Il Chelsea Hotel

http://www.details.com/blogs/daily-details/hotel_blog.jpg

Prima di partire per New York, avevo letto che questo hotel è stato, per molti anni, ritrovo e crocevia di culture, personaggi e eventi importanti e appassionanti per me, amante del '900.
Purtroppo, però, l'hotel non è nè aperto (e prenotabile), nè tantomeno visitabile.

Ma merita, comunque, spenderci un post in vista di una sua possibile riapertura.

E' uno storico hotel di New York, situato al 222 West 23rd Street, Manhattan, tra la Seven e l'Eight Avenue, vicino a Chelsea.

Fondato nel 1884, è principalmente conosciuto per aver ospitato per lunghi periodi di tempo scrittori, musicisti e artisti in genere, tra cui Bob Dylan, Janis Joplin, Patti Smith, Leonard Cohen, Arthur C. Clarke, Dylan Thomas, Sid Vicious - la cui fidanzata Nancy Spungen fu trovata uccisa la notte del 12 ottobre 1978 nella stanza numero 100 - Robert Mapplethorpe e una serie di artisti legati ad Andy Warhol e alle sue Factories.
Sebbene l'hotel non accetti più ospiti per più di 24 notti di fila, rimane a tutt'oggi punto d'incontro e seconda casa per molti artisti bohémien.

L'Hotel Chelsea è stato al centro di numerose pellicole, serie televisive e canzoni: 9 settimane e mezzo, Léon, Sid & Nancy, The Interpreter tra i film celebri; Sara di Bob Dylan, Chelsea Hotel #2 di Leonard Cohen, Chelsea Morning di Joni Mitchell, Third Week in the Chelsea di Jorma Kaukonen tra i numerosi brani musicali.

http://it.wikipedia.org/wiki/Chelsea_Hotel

Se volete leggere un prezioso articolo e vedere delle foto superbe di questo magnifico luogo vi indico il blog del Sig. Mauri all'indirizzo http://lenonrecensioni.blogspot.it/ .

http://projects.vanartgallery.bc.ca/publications/Hotel/wp-content/uploads/2013/05/Chelsea_strip_01-336x200.jpg

http://3.bp.blogspot.com/-ZiQhp4CKghw/T2-j6-BbFcI/AAAAAAAAAU8/WhjExI3g-ec/s1600/chelseahotel.jpg

http://31.media.tumblr.com/tumblr_m3ev4oRkPN1qbmtexo1_500.jpg

Marilyn Monroe su uno dei balconi dell'hotel

http://stashstudios.typepad.com/.a/6a00d83518cb2b53ef014e8a8803a3970d-500wi

Patti Smith and Robert Mapplethorpe fotografati da Gerard Malanga al Chelsea Hotel

http://www.ilpost.it/files/2011/08/AP7810121496.jpg (AP Photo/Hal Goldenberg, File)

Il 12 ottobre 1978 Nancy Spungen, 20 anni, viene portata fuori dal Chelsea Hotel come cadavere. Nancy era stata trovata uccisa da una coltellata all'addome. L'unico indagato fu il suo fidanzato, Sid Vicious, cantante dei Sex Pistols che, però, morì per overdose nel febbraio del 1979 prima che il processo si concludesse.

12 commenti:

Anne ha detto...

Je vous souhaite un agréable séjour à New York, ville mythique qui fera toujours rêver...

Chiara Giardini ha detto...

Bonjour Anna, je suis de retour de New York il ya un mois. J'avais lu sur cet hôtel avant, mais malheureusement, j'ai été à New York juste une semaine. Trop peu de temps pour visiter tout cela.
Mais je reviendrai bientôt. Tu as visité cette ville?

Giancarlo Mauri ha detto...

a.d. 1997. Mi voglio regalare una settimana di vacanza a NYC, città fino ad allora da me frequentata soltanto per ragioni professionali. Compongo il numero del Chelsea Hotel e chiedo se hanno una stanza libera. Positivo. Un altro sogno realizzato ...a un prezzo più che abbordabile, tra l'altro. Giancarlo

Chiara Giardini ha detto...

Salve Giancarlo, che fortuna aver pernottato al Chelsea. Anche io purtroppo un mese fa ho provato, ma niente. Non esiste proprio più.
Grazie per aver lasciato un commento e aver visitato il blog!

Giancarlo Mauri ha detto...

Non ho avuto una stanza, ma un mini-appartamento, con cucina e area pranzo. Le stanze erano completamente insonorizzate, ma camminando per il corridoio da "sotto le porte" uscivano suoni di chitarra elettrica: che in quel periodo al Chelsea si era dato appuntamento una rock band?
Al front desk erano molto informali e friendly. Quando dopo sette giorni ho saldato il conto uno di loro - afro-americano alto e muscoloso -, mi ha detto: "io sono l'addetto alla riscossione delle mance". Ci siamo fatto una risata. Uno dei rari alberghi (e nella mia vita ne ho frequentati a iosa, in ogni angolo del mondo) di cui sento la nostalgia...

Chiara Giardini ha detto...

Ri-ciao Giancarlo. Il tuo mini racconto è stato emozionante.
Hai qualche foto al riguardo? Le potremmo pubblicare se tu fossi d'accordo....

Giancarlo Mauri ha detto...

si, slides sepolte tra migliaia d'altre in cantina. M'impegno a cercarle, dammi solo un po' di tempo...

Chiara Giardini ha detto...

Aspetto...

:-)

Giancarlo Mauri ha detto...

rieccomi, cara "Edmea" - un po' di tempo dopo....
ho trovato delle foto b/n da me scattate durante il mio soggiorno al Chelsea, che ho postato qui:

http://lenonrecensioni.blogspot.it/

come vedi, malgrado il tempo passato (un trasloco è sempre un trauma, soprattutto quando hai alcune decine di migliaia di slides e oltre 12.000 libri...), ho mantenuto la promessa.

Un cordiale saluto
Gc Mauri

Giancarlo Mauri ha detto...

rieccomi, cara "Edmea" - un po' di tempo dopo....
ho trovato delle foto b/n da me scattate durante il mio soggiorno al Chelsea, che ho postato qui:

http://lenonrecensioni.blogspot.it/

come vedi, malgrado il tempo passato (un trasloco è sempre un trauma, soprattutto quando hai alcune decine di migliaia di slides e oltre 12.000 libri...), ho mantenuto la promessa.

Un cordiale saluto
Gc Mauri

Chiara Giardini ha detto...

Gent. Sig. Mauri, mi scuso di non averle risposto alla sua mail di qualche settimana fa, ma sono stata molto occupata. Ora finalmente ho trovato il tempo e ho letto con grande interesse il suo scritto. Le foto, inoltre, sono bellissime! Degne di un grande "Hotel" per ricordarlo nei suo anni di splendore. Inserirò il link del suo blog nel testo del mio post qui sul blog così da inviare i lettori direttamente al suo approfondimento. Grazie ancora per questo prezioso contributo!

Giancarlo Mauri ha detto...

Novembre 2013: "m'impegno a cercarle"
maggio 2015: "le ho trovate"
Si dovrebbe evincere che anch'io sono stato molto occupato...
Un cordiale saluto
Gcm

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009