Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Alphonse Bertillon



https://encrypted-tbn3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTXL7sMgLycum4M60LLNG1c3tdtkhhd83AwCzTkfsPdJ8BFcTcHMg

Parigi, 22 aprile 1853 – Parigi, 13 febbraio 1914

E' stato un criminologo francese. Fondò nel 1870 il primo laboratorio di identificazione criminale ed inventò l'antropometria giudiziaria, chiamata anche "sistema Bertillon", un sistema di riconoscimento biometrico adottato in tutta Europa e negli Stati Uniti.

Bertillon era il nipote di Achille Guillard (uno statistico che inventò la parola demografia), figlio dello statistico Louis-Adolphe Bertillon e fratello del demografo Jacques Bertillon.

Inizialmente semplice impiegato, fu poi nominato capofotografo alla questura di Parigi, nel 1882. Qui inventò il suo "antropometro", un sistema di riconoscimento biometrico basato su 14 misurazioni più le impronte digitali.

Durante l'Affare Dreyfus Bertillon fu consultato in qualità di grafologo.


http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/99/Bertillon_selfportrait.jpg

Ritratto di Bertillon in stile "foto segnaletica"

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/7/74/Bertillon_-_Signalement_Anthropometrique.png

Indicazioni sulla procedura per fotografare secondo il sistema antropometrico

http://www.artfinding.com/images/svv/1/17/alphonse_bertillon__rosalie_joseph_beala-94-1.jpg

http://www.artfinding.com/images/svv/1/17/alphonse_bertillon__alphonse_gamahut-96-1.jpg

http://criminocorpus.revues.org/docannexe/image/354/img-6.png
http://also.kottke.org/misc/images/welshouse-bertillon.jpg

https://encrypted-tbn3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQz8LjPa4CQB_GZ6D8szVRHT4cnnwylOf39Wmr4-NXfDFVuiXjr

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/8/80/Parle_class_2162889173_72eaace2e1_o.jpg/800px-Parle_class_2162889173_72eaace2e1_o.jpg

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009