Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Lewis W. Hine

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/e/ed/Lewis_Hine_selfportrait.jpg

Chi visita New York o chi ha intenzione di visitarla, arriva nella Grande Mela, spesso, con alcune immagini impresse nella mente sia di luoghi da vedere, sia di eventi avvenuti in precisi punti della città. Spesso ci si ferma alla sola foto, al localizzare il luogo dove è stata scattata e magari a vederlo dal vivo. E spesso non si conosce la storia di quell'immagine, cosa essa abbia voluto significare e perchè è stata scattata.
Questo è quanto si può dire di molto famosi scatti di Lewis Hine. Uno dei più conosciuti e dei più abusati è quello che ritrae alcuni operai sospesi nel vuoto in una pausa lavorativa durante la costruzione dell'Empire State Building.
Leggete quanto vi riporto da wikipedia per conoscere meglio la storia di queste e altre particolarissime immagini.

Oshkosh, 26 settembre 1874 – 3 novembre 1940

E' stato un sociologo e fotografo statunitense, che utilizzò la macchina fotografica come strumento per promuovere riforme sociali, in particolare nell'ambito del lavoro minorile.

Lewis W. Hine nacque a Oshkosh nel 1874. Dopo la morte del padre in un incidente, iniziò a lavorare e a risparmiare per potersi permettere di frequentare il college. Hine studiò sociologia presso le University of Chicago, Columbia University e New York University. Divenne poi insegnante a New York presso la Ethical Culture School, dove incoraggiò i suoi studenti ad utilizzare la macchina fotografica come mezzo di sviluppo culturale. Le sue classi viaggiarono fino alla Ellis Island in New York Harbor, fotografando le centinaia di immigrati che vi approdavano ogni giorno. Tra il 1904 e il 1909, Hine scattò circa 200 fotografie, e sviluppò la convinzione di una vera vocazione per il fotogiornalismo.

Nel 1907, divenne il fotografo della National Child Labor Committee (NCLC). Nei dieci anni successivi, Hine documentò il lavoro minorile nelle fabbriche americane per supportare l'impegno della NCLC nell'abolizione di questa pratica. Tra il 1906 e il 1908, fu fotografo freelance per The Survey, una rivista di promozione di riforme sociali, scattando immagini che dimostrassero la crudeltà delle condizioni di lavoratori bambini.

Nel 1908, Hine fotografò operai e attività nella zona industriale siderurgica di Pittsburgh per un importante studio sociologico intitolato "The Pittsburgh Survey". Durante la prima guerra mondiale, documentò l'opera di assistenza e soccorso della Croce Rossa in Europa. Negli anni venti e nei primi anni Trenta, Hine produsse una serie di ritratti di operai in cui veniva enfatizzato il contributo umano alla società industriale. Nel 1930, gli fu commissionata la documentazione del processo di costruzione dell'Empire State Building. Hine fotografò gli operai in precarie condizioni di lavoro e privi di strumenti di sicurezza. Per ottenere i migliori punti panoramici da cui scattare, Hine si posizionò in una struttura appositamente progettata circa 1.000 piedi al di sopra della Fifth Avenue.
La Biblioteca del Congresso conserva più di cinquemila fotografie di Hine, inclusi molti esempi dei suoi ritratti sul lavoro minorile e sulle attività assistenziali della Croce Rossa. Durante la Grande depressione, lavorò nuovamente per la Croce Rossa, fotografando l'opera di soccorso nel Sud degli Stati Uniti colpiti dalla siccità, e per il Tennessee Valley Authority (TVA), documentando la vita nelle montagne del Tennesee orientale. Lavoro anche come capo fotografo del Works Progress Administration's (WPA) che studiò i cambiamenti nel settore industriale e gli effetti sull'occupazione. Hine fu anche eletto nel consiglio di facoltà della Ethical Culture Fieldston School.

http://it.wikipedia.org/wiki/Lewis_Hine

http://artblart.files.wordpress.com/2012/12/hine_lewis_paris_gamin-web.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/89/AddieCard05282vLewisHine.jpg

http://www.colorivivacimagazine.com/2013/wp-content/uploads/2013/10/Lewis-Hine-Merilda.-Carrying-cranberries.-Rochester-Eldridge-Bog-Massachusetts-19111.jpg

http://www.clubfotografia.com/wp-content/uploads/2014/01/LewisHineNerospintoGallery9.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/6/60/Lewis_Hine_Power_house_mechanic_working_on_steam_pump.jpg

https://encrypted-tbn2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRwliEzV73mLj9pvvqnlQTqzoXkt3skZN9RATIceV4qgzHAhr7urA

http://cl.jroo.me/z3/g/-/L/d/a.aaa-Construction-of-the-Empire-S.jpeg

http://blog.uncovering.org/archives/uploads/2008/08041705_blog.uncovering.org_hine.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/c6/Old_timer_structural_worker2.jpg

http://static.squarespace.com/static/51dc70e1e4b0d1ffe6984ac9/t/521a9be6e4b08f80cfe1992f/1377475560507/Lewis-hine_large.jpg

http://blog.jobsitevisitor.com/info/wp-content/uploads/2010/05/Empire-State-031.jpg

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009