Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Paul César Helleu


Paul César Helleu nacque il 17 dicembre 1859 Vannes, in Bretagna.

Iniziò l'attività artistica come ceramista; all'età di 17 anni si recò a Parigi per studiare alla Scuola di Belle Arti, nonostante la disapprovazione di sua madre, da poco rimasta vedova.
A Parigi, Helleu conobbe John Singer Sargent, più vecchio di soli quattro anni, diventandone in breve tempo uno degli amici più intimi.
In quegli anni, Sargent stava diventando un pittore molto noto, riuscendo così ad ottenere importanti commissioni.

Al contrario, Helleu faticava a vendere le sue opere; questo lo scoraggiò profondamente, portandolo sul punto di abbandonare l'attività artistica.
Fu Sargent a convincerlo a continuare, fornendogli anche un importante aiuto economico.
Nel 1884 ad Helleu fu commissionata la pittura di un ritratto di una giovane donna di nome Alice Guerin.

I due si innamorarono e si sposarono il 28 luglio 1886.
Alice divenne la sua modella preferita; affascinante, raffinata ed elegante, lo aiutò ad introdursi nei circoli aristocratici di Parigi, fino a diventare uno degli artisti più popolari nell'alta società francese della fine del diciannovesimo secolo.
Fu in questi anni che produsse la maggior parte delle sue opere più importanti, soprattutto ritratti di molte delle donne più famose e belle del suo tempo.

Nel 1904 Helleu fu insignito della Legion d'onore, diventando poi membro delle più importanti società di belle arti, sia a Parigi che a Londra.
Nel 1912 completò la decorazione del soffitto del Grand Central Terminal di New York, sostituito alla fine del 1930 a causa della caduta dell'intonaco.
All'inizio degli anni '20 capì che le donne non desideravano più essere viste nella loro eleganza femminile: la Belle époque era finita.
Perse allora l'ispirazione e si ritirò a vita privata con la sua famiglia.

Morì di peritonite il 23 marzo 1927 a Parigi.

http://it.wikipedia.org/wiki/Paul_C%C3%A9sar_Helleu




Nel giardino di Giovanni Boldini






0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009