Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Karel Teige


Praga, 13 dicembre 1900 - Praga, 1 ottobre 1951

Era la figura principale del movimento ceco di Avanguardia Devětsil (Butterbur) nel 1920; fu un artista, grafico e fotografo. Teige ha anche lavorato come redattore e grafico della rivista mensile del movimento, chiamata ReD (Revue Devětsilu).
Teige ha introdotto l'arte moderna a Praga e la rivista Devětsil sponsorizzò mostre ed eventi e fece conoscere Le Corbusier, Man Ray, Paul Klee, Vladimir Majakovskij e Walter Gropius. Teige interpreta il loro lavoro per il pubblico ceco. Nel suo discorso di Praga del 1935, André Breton ha reso omaggio alla sua "perfetta comunione intellettuale" conTeige e Nezval:

Costantemente interpretato da Teige nel modo più vivace, fatto di sottoporsi a un potente spinta lirica da Nezval, il surrealismo possa più piatta cheche è sbocciata a Praga come è a Parigi.

Anche se non era architetto, Teige fu critico molto competente di architettura, un partecipante attivo nella CIAM e ebbe come amici Hannes Meyer, il secondo direttore del Bauhaus. Teige e Meyer si approcciarono scientificamente all'architettura funzionalista, fondata su principi marxisti. 
Nel 1929 ha notoriamente criticato il progetto di Le Corbusier "Mundaneum" (in programma per Ginevra, ma mai costruito) con la motivazione che il famoso architetto era partito dal funzionalismo razionale e stava diventando un semplice "stilista".
Teige professò sempre che l'unico scopo dell'architettura moderna era trovare una soluzione scientifica ai problemi di costruzione razionale.
Dopo aver accolto l'esercito sovietico come liberatore in molti dei suoi scritti e delle sue conferenze, Teige fu messo a tacere dal governo comunista nel 1948. 
Nel 1951 morì di un attacco di cuore, si dice a causa del grande dolore, risultato di una feroce campagna stampa sovietica contro di lui come un "trotzkista degenerato".
Le sue carte furono distrutte dalla polizia segreta e il suo lavoro, dopo essere stato per anni bandito, fu pubblicato dopo molti decenni.


Karel Teige (primo a sinistra) con alcuni appartenenti al gruppo Devetsil


Toyen, Jindrich Heisler e Karel Teige, Praga, 1940








0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009