Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Markus Schinwald


Subito scrivo questo post per rendervi partecipe della mia "scoperta".
Alla Biennale di quest'anno ho potuto ammirare un artista che subito ha attirato la mia attenzione.

Il Padiglione dell'Austria merita una visita attenta. Qui, infatti, tra corridoi stretti e lunghi strutturati in blocchi di cartongesso sollevati da terra in modo tali da chiudere lo spazio verso l'alto e lasciare ad altezza della vita il vuoto, si sviluppa un percorso tortuoso e, direi, quasi malinconico che termina in ogni "braccio" con una tela dell'artista Markus Schinwald.
In ognuna di esse si ritraggono giovani uomini e donne ognuno caratterizzato da particolari "apparecchi" applicati al corpo.

Non so purtroppo niente di questo giovane artista, ma indubbiamente il Padiglione austriaco è quello che mi ha maggiormente colpito.
Ne posto qui alcune immagini.










2 commenti:

Tamcra ha detto...

Questo artista evidentemente lavora su quanto di "artificiale" perturba la nostra visione del corpo umano. I ritratti ottocenteschi con tutte quelle protesi "d'antan" sono particolarmente inquietanti. ho trovato un'altra opera di Schinwald alla Tate Modern di Londra, Bob, nella collettiva The World As a Stage :http://weblogart.blogspot.com/2008/02/world-as-stage.html

Edmea ha detto...

Grazie Tamcra per il tuo riferimento.

Sono indubbiamente inquietanti, ma devo essere sincera, la prima impressione che mi hanno trasmesso è stata quella di farmi riflettere su quanto l'ingegno umano riesca (quasi sempre) a risolvere ogni cosa.

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009