Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Il Viaggio di Capitan Fracassa



E' un film del 1990 interpretato da Massimo Troisi e scritto da Ettore Scola, Silvia Scola, Vincenzo Cerami e Fulvio Ottaviano.

Il film inizia in medias res con una compagnia di attori al capezzale di un ragazzino morente, e in seguito all'incontro di uno degli attori (Pulcinella, interpretato da Massimo Troisi) con un ispettore delle acque di passaggio ci viene rivelata la storia.
Una compagnia teatrale viaggiante, tra cui ci sono anche Ornella Muti e Emmanuelle Béart, per ripararsi dalla pioggia, chiede ospitalità nel castello dei Sigognac in Guascogna, nel quale trova solo un ragazzino viziato e timoroso - il Barone di Sigognac - e il suo vecchio badante, interpretato da Ciccio Ingrassia. I teatranti, venuti a sapere della scomparsa dei genitori del Barone, decidono di condurlo con loro a Parigi da suo zio grande amico del re, che come ricompensa avrebbe fatto esibire la compagnia alla corte reale. Pulcinella, invece, riceve 100 scudi dal servo di Sigognac proprio perché lo conduca con loro e possa, con quei soldi, aiutarlo.
Così inizia l'avventura del Barone e della compagnia teatrale, nella quale il Barone di Sigognac prima scopre l'amore e poi la passione per la recitazione, decidendo infine di prendere stabilmente il posto di uno degli attori morto durante il viaggio dando vita a Capitan Fracassa. Il suo amore, invece, sarà sfortunato perché finirà per scontrarsi in duello proprio per amore in seguito al quale rimane gravemente ferito.
A questo punto la storia si ricollega con l'inizio e l'ispettore delle acque consiglia alla compagnia di chiamare un illustre cerusico non molto lontano che potrebbe guarire il giovane Barone solo dopo un elevato compenso. Allora Pulcinella sacrifica i 100 scudi d'oro per far scomodare il cerusico, che dopo vari giorni arriva. Dopo una breve visita il cerusico sta per andarsene e quando gli viene chiesto se il Barone riuscirà a sopravvivere la sua risposta è: "Deve passare la nottata.".
Il giorno dopo il Barone guarisce e tutti riprendono il viaggio verso Parigi.

http://it.wikipedia.org/wiki/Il_viaggio_di_Capitan_Fracassa




0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009