Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Rue de la Gaité



E' una strada situata nel quartiere di Montparnasse del 14° arrondissement di Parigi .

Rue de la Gaité prende il nome dalla storia. La parola "gaité" (allegria) è arcaica, dal momento che l'Académie française aveva utilizzato da sempre "gaieté" fino all'edizione del suo dizionario del 1798. E' nell'edizione 1932-1935 che la parola venne definitivamente sostituita da "gaité".

Per il cambiamento dell'ortografia (e quindi della via) si richiese il voto unanime del Consiglio di Parigi .
Nel Catasto della città di Montrouge redatto nel 1804, la Rue de la Gaité è parte della strada di campagna che porta da Clamart alle porte di Montparnasse.

A quel tempo, si trovava fuori del recinto del vecchio anello detto "degli agricoltori generali", le cui rovine si possono ancora ammirare nelle vicinanze della fermata della metrò Denfert-Rochereau.
Il muro costituiva il limite fuori dal quale si poteva sfuggire alle tasse, specialmente a quelli sul vino; infatti nella zona sorsero molte taverne, ora ormai zona di Montparnasse.
Nel 1860 Emile de Labédollière, dopo una descrizione del cimitero di Montparnasse, descrive Rue de la Gaité così:

Que l'on fasse quelques pas en dehors du cimetière, et tout près de ces murailles nous entrons dans une sorte de pays de Cocagne : une longue rue, qui s'étend jusqu'au XVe arrondissement, s'appelle la rue de la Gaieté. Les bals, les restaurants, les cabarets foisonnent, et, le soir, la foule se presse aux portes d'un théâtre.

L'area conserva ancora le tracce di questi luoghi di piacere e di "gaité" con numerosi teatri, ristoranti e negozi del sesso e la famosa sala concerti Bobino al n° 20, il teatro di Montparnasse inaugurato nel 1818 dai fratelli Seveste e la Comédie Italienne.



2 commenti:

VenetiaMicio ha detto...

Encore un coin qui fait partie de mes souvenirs d'enfance. J'habitais avenue du Maine entre Alésia et la mairie, et après une bonne petite marche on pouvait voir des séances à petits prix !
Dans la rue de la Gaîté, on trouve aussi une très jolie place avec le square Gaston Baty.
Connais-tu cet endroit ?
bisous
Danielle

Edmea ha detto...

No, je ne le connais pas..

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009