Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

I Moulins di Montmartre


Il quartiere di Montmartre non è più ormai quello di una volta, ma ciò che rimane è ancora abbastanza curioso e particolare da meritare una visita.
Situato a pochi passi dal centro di Parigi, Montmartre offre lo spettacolo di un modesto villaggio, tranquillo e silenzioso.
Si caratterizza ancora oggi di strette e tortuose strade, stradine e vicoli. Le case e le costruzioni di oggi sono le vecchie e cadenti baracche di una volta, costruite di tavole sconnesse e deformate. A Montmartre esistono ancora vecchie costruzioni estranee all'architettura del centro città: esse ricalcano modelli di case di campagna ancora oggi immerse nel verde o sostenute da antiche mura.

Nel XVIII secolo, Montmartre era coperto anche di mulini a vento di cui oggi abbiamo pochi resti.
Esisteva il Neuf Moulin, e, naturalmente, anche il moulin Vieux.
C'erano mulini de la Poule, de la Lancette, de la Grande-Tour, de la Vieille-Tour, du Palais, de la Béquille, de la Galette, des Brouillards, de la Fontaine Saint-Denis e ancora i mulini Radet, Paradise, Butte-à-Fin.

Oggi ne rimangono solo tre, di cui due in condizioni molto compromesse.
Dal momento che erano punti salienti della collina, vennero costruite scale apposite e disposti su piattaforme che li rendevano veri e propri osservatori.

Dai mulini della Butte si gode di una vista spettacolare: tutta Parigi è ai nostri piedi, il Bois de Boulogne, Mont Valérien, e guardando a nord, la valle della Senna, la Plaine Saint-Denis, e l'ingresso alla Vallée de Montmorency.


A destra il Moulin de la Lancette (XVII secolo)













Il Moulin de la Galette


Il Moulin Blute fin



Vincent Van Gogh - Le Moulin de la Galette


Maurice Utrillo - Le Moulin de la Galette


Auguste Renoir - Le Moulin de la Galette


Il Moulin Rouge, un "finto" mulino, costruito appositamente come locale nel 1889.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009