Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Il Café Le Procope


E' il primo caffè di Parigi, secondo molti anche il più antico caffè d'Europa.

Fu fondato dal ristoratore Francesco Procopio dei Coltelli, emigrato a Parigi nella prima metà del 1600 da Acitrezza, paese a poca distanza da Catania, dopo una prima esperienza a Palermo, allora capitale del Regno di Sicilia.

Il Café ebbe enorme successo grazie all'invenzione che rese famoso il suo fondatore, il sorbetto (progenitore del gelato odierno). Presto dovette spostarsi in una sede più grande ed adeguata, ove si trova tuttora (oggi è un ristorante), al 13 di rue de l'Ancienne Comédie.
Stampa che ritrae il Café nel XVIII secolo
Quel Café offriva: acque gelate (la granita), gelati di frutta, fiori d'anice, fiori di cannella, frangipane, gelato al succo di limone, gelato al succo d'arancio, sorbetto di fragola, in base a una patente reale (una concessione) con cui Luigi XIV aveva dato a Procopio l'esclusiva di quei dolci. Diventò il più famoso luogo di ritrovo francese.

Fu di gran moda nel Settecento e nell'Ottocento: fu frequentato, tra gli altri, da La Fontaine, Voltaire, Napoleone, Honoré de Balzac, Victor Hugo, George Sand, Paul Verlaine e Anatole France, Jean-Paul Sartre come ricorda una epigrafe sulla porta.

http://it.wikipedia.org/wiki/Caf%C3%A9_Procope



Voltaire e Diderot al tavolo del Café


Una stampa dell'epoca dove viene rappresentato il Café


Il Café nel XVIII secolo


Verlaine al tavolo preferito da Voltaire




Paul Verlaine al Café


Paul Verlaine al Café in un'acquaforte di Cesare Bacchi

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009