Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

La Maison du Philosophe


Si tratta di un edificio realizzato con materiali di riciclaggio nell'Impasse Girardon, nel quartiere di Montmartre.

Ciò nonostante è stilisticamente in netta contrapposizione con le abitazioni del Maquis di Montmartre, per lo più capanne e baracche.

La Maison du Philosophe si compone di due parti, priva di alcuna comodità e minuta di balcone con vista sul terreno incolto sottostante.
Chi la abitava, era solito sedere in balcone assorto nei propri pensieri; è da questo comportamento del singolare proprietario che l'edificio prese il suo nome.
E ben presto anch'egli venne definito come "le philosophe du Maquis".

Purtroppo l'intera torre è stata smantellata nella prima metà dell'Ottocento per lasciare spazio alla costruzione di nuovi palazzi signorili; resta, però, a mostrarci le sue sembianza una realizzazione in piastrelle di ceramica dell'artista Poulbot, in Rue Darémont.
Anche altri artisti come Maurice Utrillo la rappresentarono più volte nella loro produzione.




0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009