Cerca nel blog

Icona RSS Icona-Email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Il Cinema Teatro Progresso di Venezia


Sto cercando informazioni riguardo questo edificio di Venezia, sito nel sestiere Cannareggio, al numero 4200, in Strada Nova.
Come vedete dalle foto, ora è diventato la sede di "Acqua e Sapone". Accanto si trova la Gelateria Ca' d'Oro.
Lo stile con cui è inciso il nome sembra quello degli anni '20. E' davvero così?
Mi sembra di aver letto che negli anni '60, questa sala era ancora aperta, ma quando è nata?
Perchè ha chiuso?

Insomma vorrei avere sapere qualcosa in più.

4 commenti:

masmauri ha detto...

Ciao! Mi chiamo Maurizio e ho abitato a Venezia fino all'età di 9 anni, nel 1973. Ho frequentato spesso il Cinema Teatro "Progresso" più o meno fino a quella data e ricordo i molti Films che ho visto nella grande Sala. Recentemente sono entrato nel negozio che hanno aperto al suo posto per cercare di ricreare l'ambiente... Stanno distruggendo Venezia e i miei ricordi... Se nel frattempo hai raccolto notizie e Foto sul Cinema, puoi condividerle con me? Anch'io tempo fa ho cercato qualche notizia ma inutilmente... Ti ringrazio! masmauri@alice.it

Edmea ha detto...

Ciao Maurizio,

purtroppo no, non sono riuscita a recuperare nessuna notizia. Ieri ci sono passata di nuovo davanti, ma dell'aria liberty della sua insegna nemmeno l'ombra... Troverò qualcosa e ti scriverò.
Grazie per aver visitato il blog e aver scritto!

Alessio Wabori ha detto...

Ho appena visto un film dei primi anni '70 che si intitola "Chi l'ha vista morire?", un thriller italiano tipico di quel periodo. Circa a metà pellicola c'é una scena che si svolge proprio fuori e all'interno del Cinema Progresso, accanto alla gelateria Ca' D'Oro :)

Chiara Giardini ha detto...

Ciao Alessio e grazie della visita. Provo a guardarlo anche io il film così forse riesco ad avere qualche informazione in più.

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Followers

Google+ Followers

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. - Ogni lettore è responsabile personalmente dei commenti lasciati nei vari post. Si declina ogni responsabilità per quanto scritto da chiunque: anonimi o utenti registrati. - Le immagini pubblicate nel blog, che sono state prelevate dalla Rete, riportano i link con l'indicazione della fonte. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimossi.
Chez Edmea Design by Insight © 2009